Come convertire MSG in EML (senza perdita di dati)

Aid4Mail è il il miglior software di conversione da MSG a EML sul mercato. Rispetto agli strumenti concorrenti:

  • Aid4Mail è più veloce.
  • Più preciso senza perdita di dati.
  • Offre un maggiore controllo sul processo di conversione.

Se non si dispone ancora di Aid4Mail , è possibile utilizzare la versione di prova gratuita di versione di prova gratuita o acquistare una versione 2 settimane Aid4Mail Converter a basso costo per 2 settimane. La licenza di Aid4Mail Converter è in grado di convertire file da EML in PDF.

Aid4Mail può convertire i file MSG con o senza Microsoft Outlook installato. Tuttavia, le prestazioni saranno migliori se Outlook è presente e le informazioni sullo stato delle e-mail esistenti (non lette, lette, risposte, contrassegnate, ...) saranno conservate. Aid4Mail può anche ripristinare fedelmente la struttura delle cartelle di origine.

Seguire i passaggi indicati di seguito per convertire in batch i file MSG in EML con Aid4Mail. Per qualsiasi impostazione non specificamente menzionata, è possibile utilizzare il valore predefinito (preimpostato) o consultare la Guida dell'utente di Aid4Mail 5 per i dettagli. È possibile aprirla da Aid4Mail premendo il tasto F1.

Passo 1: Aprire le impostazioni di Aid4Mail

  1. In Aid4Mail, selezionare la scheda Impostazioni.
  2. Aggiornare il nome della sessione in modo che descriva l'attività in corso. In questo esempio, convertiremo i file MSG di John Doe in file EML , quindi abbiamo inserito John Doe da MSG a EML come nome della sessione.
  3. Sotto il nome della sessione sono presenti tre sezioni: Sorgente, Destinazione e Filtro. Ciascuna può essere visualizzata o nascosta selezionando il simbolo +/- accanto all'intestazione della sezione. In questa esercitazione è necessario che siano tutte visualizzate.

Passo 2: Impostare i file MSG come sorgente

  1. Nell'elenco Formato, selezionare MSG file.
  2. Scegliere se elaborare utilizzando Outlook. Ciò significa che si utilizza il motore interno di Outlook (MAPI) per raccogliere i file MSG . L'uso del motore di Outlook è più veloce e consente di accedere a un maggior numero di metadati delle e-mail, ma richiede che Outlook sia installato sullo stesso computer di Aid4Mail. Se non avete Outlook installato, mantenete questa opzione disattivata.
  3. Impostate la posizione dei file MSG , scrivendola direttamente nel campo o usando il pulsante Seleziona per sfogliare il vostro file system. Impostate un singolo file MSG , o una cartella contenente file MSG , o una cartella la cui gerarchia (ovunque sotto di essa) contenga file MSG . Per questo esempio, abbiamo impostato una cartella chiamata JohnDoe.
  4. Scegliere se Rimuovere la busta di journaling se i file di posta elettronica sono journaled.

Passo 3: Impostare i file EML come destinazione

  1. Nell'elenco Formato, selezionare EML file.
  2. Specificare la posizione in cui si desidera salvare i file di EML . È possibile scrivere direttamente nel campo o utilizzare il pulsante Seleziona per sfogliare il proprio file system.
  3. Selezionare un'opzione per la struttura della cartella della posta esportata. Di solito si desidera mantenere la stessa struttura della posta originale, quindi scegliere Stessa struttura di cartelle dell'origine.
  4. Determinare i criteri per ciascunnome di file EML . In questo esempio, abbiamo scelto di utilizzare un modello che definiremo nella fase successiva.
  5. Define your File name template. Templates consist of a combination of text and tokens. The text must not include illegal file name characters. The tokens represent data from the email being processed. You can use the Insert button to help you find and include tokens. We have used a combination of two tokens (separated by a dash) to name each file, representing the local date and the email subject:
    {LocalMessageDate}-{Subject}

Fase 4: Impostazione del filtro (opzionale)

  1. In Filtro cartella, selezionare Selezione cartella. La struttura delle cartelle di MSG apparirà nel riquadro sottostante.
  2. Selezionare le cartelle che si desidera elaborare su Aid4Mail . Le altre verranno saltate.

Passo 5: Eseguire la conversione da MSG a EML

Selezionare il pulsante Esegui o Sessione > Esegui dal menu. Aid4Mail convertirà i file MSG scelti in file EML . Si aprirà automaticamente la scheda Avanzamento, in modo da poter monitorare ciò che sta accadendo. Una volta terminato, si troveranno i rapporti completi nel registro di avanzamento e, se necessario, nel registro degli errori.

Ecco fatto!

Ci auguriamo che questa esercitazione sia stata utile per fornire informazioni e una guida su come convertire i file .msg in .eml .

Se si desiderano ulteriori informazioni, si consiglia di consultare la Guida per l'utente Aid4Mail 5 guida per l'utente e la nostra base di conoscenza articoli.

Se avete ancora domande, non esitate a contattare il nostro premiato Helpdesk.

Se si desidera acquistare una licenza di Aid4Mail , visitare il negozio online negozio.

O se volete provare Aid4Mail prima di acquistarlo, scaricate una prova gratuita ed eseguire i propri test convertendo i file MSG in file EML . Vogliamo che abbiate piena fiducia in Aid4Mail!

Informazioni su Fookes Software

Fookes Software Ltd
La Petite Fin 27
1637 Charmey (en Gruyère)
Svizzera

Da oltre 25 anni sviluppiamo strumenti e software di produttività pluripremiati. Abbiamo anche più di 20 anni di esperienza nel campo dell'elaborazione e dell'analisi delle e-mail.

Tra i nostri clienti figurano aziende Fortune 500, agenzie governative, studi legali, università e professionisti specializzati in e-discovery e forensics di tutto il mondo.

[activecampaign form=1 css=1]
Il vostro browser obsoleto! Potete scaricare Edge, Chrome o Firefox